Piano Primo

Al piano superiore si sviluppa la zona notte, dove spicca, in questa ipotesi di soluzione, l’importanza attribuita alla camera padronale, ove si nota oltre alle generose dimensioni, una grande attenzione ai dettagli: gli abbassamenti a faretti separano efficacemente la zona riservata al letto matrimoniale, che si affaccia sul terrazzino esterno; la cabina armadio è accessibile attraverso una doppia porta trasparente a scomparsa; l’ampio bagno padronale, con doppio lavabo e doccia a due piazze, è separato dalla camera da una parete trasparente in cui è inserita la porta di ingresso scorrevole, anch’essa in cristallo.

Le due camere dei ragazzi o degli ospiti sono sapientemente posizionate in modo da poter condividere agevolmente l’ampio bagno. Per ciascuna camera trovano spazio uno o due letti singoli, un’area di studio con scrittoio, mensole o librerie ed una zona armadio, che continua anche nelle aree di passaggio del breve corridoio antistante gli ingressi alle camere.

Soluzioni, idee e ipotesi di distribuzione degli spazi possono essere completamente riviste, cambiate e personalizzate in base alle specifiche richieste dell’acquirente.
Perché la TUA casa deve essere costruita come la vuoi TU.

Leggi tutto
...